Come e perchè investire in immagini di qualità da pubblicare su internet

immagini siti web

Utilizzare le immagini giuste sul web è il primo passo verso il successo. Esse hanno il potere di comunicare in modo immediato un messaggio, attirando l'attenzione degli utenti della rete. Inoltre suscitano emozioni in chi le guarda, rimanendo impresse nella memoria a lungo. Più è alta la qualità delle immagini che si usano per promuovere il proprio sito, maggiore sarà il riscontro positivo sull'utenza che sarà spinta a visitarlo sempre più spesso e a condividerlo: è questo uno dei principi con cui sviluppare un web design di livello elevato. In questa guida spiegheremo come e perché è importante investire in immagini di qualità da pubblicare su internet.

Perché investire in immagini di qualità su internet

L'utilizzo di immagini di qualità da pubblicare su internet è molto importante per promuovere efficacemente la propria piattaforma web, che si tratti di un e-commerce, di un sito web o di un blog. Esse contribuiscono a valorizzare il proprio marchio, veicolando in modo efficace i contenuti che si intende diffondere sulla rete. Grazie alla sua capacità di stimolare l'emotività e suscitare emozioni diverse, l'immagine riesce a catturare facilmente l'attenzione degli utenti, spingendoli ad aumentare la loro permanenza sul sito web. Inoltre contribuisce ad influenzare la percezione che il soggetto ha del marchio o del prodotto a cui l'immagine si riferisce, spingendolo verso la fidelizzazione o l'acquisto. Per questi motivi investire su immagini qualitativamente valide è il modo migliore per aumentare la propria visibilità sulla rete e avviare un'attività di successo. Ecco alcuni dei principali vantaggi che offrono queste immagini:

  • Rendono più leggero e gradevole il testo: i contenuti di un sito internet possono risultare meno noiosi e faticosi da leggere se associati ad immagini qualitativamente elevate, in grado di mantenere alta l'attenzione e l'interesse delle persone;
  • Stimolano la condivisione tra utenti: l'entusiasmo suscitato da una foto di qualità spinge la gente a condividerla su internet e sui social networks, in questo modo essa si diffonde e aumenta la visibilità del sito internet da cui è stata presa;
  • Vengono ricordate più facilmente: le immagini belle suscitano emozioni positive nelle persone che tendono a ricordarle per più tempo, al contrario delle immagini comuni e banali che vengono dimenticate in fretta;
  • Ottimizzazione SEO (Search Engine Optimization): possono essere usate per migliorare l'ottimizzazione sui motori di ricerca, rendendo un sito web più facile da individuare su internet, incrementandone la popolarità;
  • Rendono più incisiva la comunicazione: foto ed immagini di qualità aiutano a rendere più comprensibile ed immediato un concetto o messaggio che si vuole fare arrivare al pubblico, senza bisogno di eccessive descrizioni.

Come investire in immagini di qualità per la rete

immagine sito webLe immagini di qualità sono uno strumento valido per comunicare sul web, se utilizzate nel modo giusto possono garantire il successo della propria attività su internet. Che si tratti di immagini raccolte sulla rete oppure prodotte autonomamente, sarà importante ottimizzarne le caratteristiche prima di diffonderle, al fine di renderle facilmente accessibili. Tuttavia prima di illustrare come investire su foto di qualità da pubblicare su internet, è necessario compiere una distinzione tra le diverse tipologie di immagini che si possono trovare su un sito:

  • Icone: sono piccole immagini simboliche che identificano un'applicazione o comando all'interno della piattaforma web e se scelte in modo accurato, facilitano la navigazione;
  • Foto: queste immagini descrivono una scena reale fotografata personalmente oppure commissionata ad un fotografo; migliore è la loro qualità, maggiore sarà il prestigio e l'interesse suscitato per il sito web;
  • Illustrazioni: sono immagini tipiche di piattaforme web che puntano sulla creatività e sull'utilizzo di prodotti unici, solitamente si tratta di disegni originali realizzati da illustratori professionisti per descrivere un concetto o situazione;
  • Logo: è l'immagine che rappresenta l'identità stessa del marchio, viene usata per distinguerlo dagli altri presenti in rete; può essere associata ad un testo breve riportante ad esempio il nome dell'azienda e/o produttore del sito web;
  • Infografiche: sono immagini utilizzate per fornire informazioni utili, di facile comprensione e generalmente vengono create da grafici professionisti, divenendo velocemente virali.

Ogni tipologia di immagine svolge un ruolo differente sulla rete e può essere migliorata per incrementarne l'efficacia. Per ottimizzare un'immagine per il web sarà importante valutare alcuni aspetti, uno di questi riguarda il formato e la dimensione della foto. Può capitare che foto ad alta risoluzione posseggano dimensioni e peso eccessivo, al punto da rallentare notevolmente i caricamenti delle pagine web. Si tratta di una problematica che può essere risolta applicando un formato più leggero e facilmente supportato, come ad esempio il jpeg. Inoltre si consiglia di rinominare l'immagine in modo coerente e facile da rintracciare.

Per investire su immagini di qualità da pubblicare su internet sarà necessario:

  • Acquistare apparecchiature professionali per scattare fotografie ad alta risoluzione oppure affidarsi a fotografi e/o siti di fotografia di alto livello, capaci di offrire prodotti qualitativamente molto validi;
  • Associare in modo coerente immagini e contenuti, con fine esplicativo e descrittivo per facilitare la comprensione della comunicazione; evitare di attirare l'attenzione con foto incoerenti rispetto al testo poiché potrebbe suscitare sfiducia nell'utente;
  • Posizionare correttamente le immagini all'interno del sito, evidenziando le più importanti in posizione centrale, piuttosto che in aree periferiche;
  • Mantenere le fotografie sempre aggiornate, in modo da risultare sempre nuove ed interessanti per i visitatori e non rischiare di farli annoiare e perdere la loro attenzione;
  • Scegliere immagini con prospettive innovative ed inusuali, in grado di suscitare la curiosità del pubblico e rimanere impresse nella loro memoria;
  • Dare la possibilità di utilizzare lo zoom sulle immagini per aiutare gli utenti a soffermarsi e ad apprezzare meglio i dettagli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *